Curiosità dal web Rivista — 05 dicembre 2013

Se le luci per la strada, le decorazioni in casa, le musiche speciali e i regali sotto l’albero non vi bastano, ci sono alcuni libri che, riletti prima delle feste, diffondono nell’aria lo spirito del Natale. Molte opere letterarie sono state scritte per la ricorrenza, ma sono davvero poche quelle che iniziano discorrendo sul tema e finiscono per raccontare qualcosa di davvero importante. Questi libri, quelli che continuano a parlarci anche quando le festività sono finite, sono ideali per chi ama il significato profondo delle cose, ma anche per chi ha voglia di un Natale meno freddo di quello reale.

1-“A Christmas Carol” di Charles Dickens. Si tratta di un romanzo di età vittoriana, che in sole 100 pagine racconta uno degli aspetti più straordinari dell’umanità: la capacità di chiunque –non importa a quale prezzo- di cambiare la propria vita, se veramente lo si vuole. In esso, Dickens racconta l’esperienza di redenzione dell’arido e tirchio Ebenezer Scrooge, fornendo un esempio di critica della società. Altri temi trattati sono: la lotta alla povertà, allo sfruttamento minorile e all’analfabetismo.

1

2-“How The Grinch Stole Christmas” di Dr. Seuss. Pubblicato per la prima volta nel 1957, è un classico della letteratura americana per bambini. Il suo protagonista è Il Grinch, un personaggio nato dalla penna di Dr. Seuss, con il cuore di due taglie più piccolo e che odia la festività di Natale. Decide allora di rubare tutti i regali, pensando di impedirne la celebrazione. Con suo grande stupore, però, il Natale arriva comunque e Il Grinch scopre il vero significato della festa. Per la sua critica alla commercializzazione del Natale, la National Education Association ha inserito il libro nella lista dei 100 libri-insegnanti per bambini.

2

3- “The Gift of the Magi” di O.Henry. Breve e dolce la storia di un marito e una moglie che sacrificano i loro più cari averi per donare l’un l’altro un regalo.

3

4- “One Wintry Night” di Ruth Bell Graham. In un complesso e lungo libro, un ragazzo che vive in montagna, ferito e bloccato in una tempesta di neve, viene accolto in casa, nel giorno di Natale, da una donna, la quale si lancia nella narrazione dei una storia che inizia con la Creazione e termina con la Resurrezione. L’impresa è davvero ambiziosa: il racconto vuole essere una rivisitazione sintetica di tutta la Bibbia.

4

5- “The Best Christmas Pageant Ever” di Barbara Robinson. Anno dopo anno una piccola città mette in scena la storia di Natale. Ogni anno Alice Wendleken interpreta Maria, mentre Elmer Hopkins, figlio del ministro, fa la parte di Giuseppe. Quest’anno però le cose cambiano…

Divertente e memorabile, il romanzo è la storia di una famiglia con dei figli incorreggibili, che per la prima volta scoprono la storia di Natale e aiutano tutti gli altri a capirne il vero significato.

5

6- “The Christmas Box” di Richard Paul Evans. È la storia di come una giovane coppia, Richard e Keri, accetti di prendersi cura di una vedova solitaria, Maria Parkin, nel suo grande palazzo vittoriano. Mentre Natale si avvicina, Maria diventa ansiosa a causa l’ossessione di Richard per il successo, che lo porta a trascurare la famiglia. Sebbene ella lo spinga a riconsiderare le sue priorità, Richard è troppo occupato per ascoltare il suo consiglio. Solo quando Maria è in fin di vita, Richard capisce quello che la moglie ha cercato di dirgli.

6

7-The Polar Express” di Chris Van Allsburg. Il romanzo inizia la notte della Vigilia di Natale, quando un ragazzino, in attesa di sentire il suono delle campanelle della slitta di Babbo Natale, vede arrivare, proprio davanti la sua casa, un treno magico, chiamato The Polar Express. Salito su un vagone, il bambino giunge al Polo Nord, dove viene accolto da Babbo Natale in persona che gli offre la possibilità di scegliere il primo regalo del Natale: rendendosi conto che avrebbe potuto avere qualsiasi cosa al mondo, chiede il meraviglioso suono delle campanelle d’argento dalla sua slitta. Tornato a casa, scopre che solo lui e la sorella riescono a sentire il suono e impara, così, una grande lezione: le campane suonano solo per chi ci crede veramente.

7

8-The Tailor of Gloucestor” di Beatrix Potter. È il delizioso racconto di un sarto che, ammalatosi, riceve assistenza da alcuni inaspettati aiutanti: riuscirà in questo modo a completare il cappotto per il matrimonio del Sindaco, previsto per la mattina di Natale.

8


Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.