Rivista — 14 giugno 2011

Il paragrafo svolge la funzione di strutturare il testo scritto. Ogni idea della scaletta verrà organizzata per la costruzione di un paragrafo, separato dal successivo da punti a capo. In generale, il paragrafo costituisce l’unità del testo.

La struttura del paragrafo può variare a seconda del modo con cui si vuole procedere a descrivere gli avvenimenti. Se ne possono individuare alcuni tipi:

  • Paragrafo per enumerazione: è costituito da un elenco di proprietà che descrivono lo stesso fatto, o personaggio, o oggetto. Questo elenco è preceduto o seguito da una frase organizzatrice che indica al lettore la struttura dell’intero paragrafo.
  • Paragrafo per sequenza: consiste nel presentare gli elementi ordinandoli secondo un criterio cronologico. È di fondamentale importanza la comprensione del processo che viene descritto, dato che dalla complessità di questo processo scaturiranno poi le varie fasi della descrizione.
  • Paragrafo per estensione di un concetto: è presente una idea principale che esprime il concetto. Questa idea è sviluppata da elementi espressi con parole singole o da complessi capoversi, ma presentati seguendo un ordine.
  • Paragrafo per confronto: è caratterizzato dalla descrizione di due o più oggetti, o personaggi, o situazioni mediante la contrapposizione tra di essi. Tale contrapposizione può essere effettuata direttamente, confrontando i due termini mostrando la loro differenza. Oppure analizzando ciascun termine separatamente.
  • Paragrafo per causa/effetto: presenta una situazione seguita o preceduta dalle ragioni che l’hanno causata, contrapponendo frasi o periodi che presentano un rapporto di causa/effetto.
  • Paragrafo per soluzione di un problema: è costituito da una parte che espone il problema e da una che presenta la sua soluzione. Può avere forme differenti come ad esempio l’enunciazione esplicita della soluzione o la presenza di soluzioni diverse o la possibilità che la soluzione sia sottintesa.

Ognuna di queste tipologie richiede però una buona organizzazione dell’informazione nella fase di pre-scrittura, ampiamente descritta negli articoli precedenti.

Share

About Author

scrivendovolo

(3) Readers Comments

  1. very good most of your articles, many years of quality posts, i admire you in many things and i disagree in others, but still love your posts.http://www.divulgaemail.com

  2. thanks for giving in the reviews.http://www.busquemail.com.br

  3. it helped me with knowledge so i really believe you will do much better in the future i appreciate everything you have added to my knowledge base. thanks.http://www.kitsucesso.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.