Curiosità dal web Rivista — 30 dicembre 2012

Se vi chiedessero di scegliere un’unica canzone, un unico colore, un unico libro, probabilmente la paura di lasciare fuori tante passioni vi costringerebbe ad un silenzio insoddisfacente.

Ora pensate se vi chiedessero di scegliere un’unica parola. Nessun timore stavolta, a suggerirvi la parola giusta e al passo con i tempi è il dizionario online Collins.

Sono rientrati nella raccolta i neologismi nati dalla cultura pop, dalle mode, dagli eventi.

Una parola per ogni mese:

Gennaio: Broga; esercizi di fitness e yoga per uomini. Origine della parola: blend of bro(ther) + yoga

Febbraio: Legbomb. Il termine è stato coniato in riferimento alla gamba destra di Angelina Jolie mostrata durante la notte degli Oscar grazie allo spacco generoso del vestito.

Marzo: Eurogeddon; indica lo scenario peggiore della crisi dell’euro.

Aprile: Mummy Porn; indica il genere di narrativa erotica che attira le donne.

Maggio: Zuckered; indica un investimento promettente che poi evapora facilmente. In riferimento al fallimento di Facebook IPO e CEO Mark Zuckerberg.

Giugno: Jubilympics; le uniche celebrazione nel 2012 sperimentate in Grand Bretagna.

Luglio: Romneyshambles; indicano una serie di gaffes fatte dal candidato americano durante un viaggio a Londra.

Agosto: Games makers

Settembre: 47 per cent; utilizzato segretamente da Romney per indicare la parte che avrebbe votato Obama e che è carico del governo.

Ottobre: Superstorm; un uragano molto potente, come Sandy, che ha provocato devastazioni dai Caraibi a New York.

Novembre: Gangnam Style; associato allo stile e la moda delle persone che vivono nel quartiere Gangnam di Seoul. Il riferimento è al video di Psy.

Dicembre: Fiscal cliff; in riferimento all’effetto di una serie di leggi che se non modificata, può causare aumenti delle tasse, tagli alla spesa con una corrispondente riduzione del disavanzo che potrebbe ridurre sensibilmente la crescita economica.

Sofia Di Giuseppe

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.