Senza categoria — 25 novembre 2012

Si dice che la cultura ripaga, ma nessuno mai avrebbe pensato in tale modo e in tali cifre.

Il The Guardian riporta la vicenda di un uomo che ha trovato 20 mila dollari all’interno di un libro usato. Sfogliandolo si è accorto che una busta contenente del denaro aveva impreziosito quella vecchia pubblicazione di seconda mano. “Carlos” è corso in macchina e ha scoperto la consistenza della splendida fortuna.

Non tutti probabilmente si sarebbero comportati come lui, però. L’uomo infatti ha aspettato per due mesi che il vero proprietario si facesse vivo, poi ha donato parte della somma in beneficenza.

Cercate nei posti meno improbabili la vostra fortuna perché basterebbe impegnarsi a scoprire il mondo per divenire ricchi.

Fonte: The Guardian

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.