News Rivista — 24 novembre 2012

Rikrea, la società di design ecosostenibile che progetta sistemi e prodotti eco compatibili e a basso impatto ambientale, ha un’innovazione da proporre alle librerie indipendenti: e-paper Book.

Un sistema di rilegatura manuale a basso costo e molto semplice da utilizzare che sarà posto all’interno delle librerie. Il personale fornirà un servizio per la clientela di orientamento e aiuto nella selezione dei testi digitali presenti in rete; poi i lettori potranno scegliere il supporto elettronico oppure cartaceo realizzato immediatamente nello stesso punto vendita.

Il progetto è stato annunciato dalla piattaforma culturale: cheFare.

Attraverso un franchising sull’aspetto tecnico della stampa e della rilegatura sarà mantenuta l’autonomia delle librerie indipendenti che sceglieranno di adottare il nuovo sistema.

L’avvento del digitale ha cambiato le abitudini di molte persone. I libri in formato ebook ci hanno spinto a comperare un dispositivo che li renda di nuovo accessibili. L’immediatezza della carta è però ancora abbastanza lontana.

Il nuovo progetto potrebbe ridurre il gap culturale che segrega in un angolo chi ancora non ha scelto il digitale o le vecchie generazioni troppo restie ad accettare un cambiamento che somiglia molto di più alla scomparsa della tradizione.

Inoltre e-paper book aumenta il numero dei visitatori nelle librerie; i quali dopo aver scelto il testo, mentre aspettano per la rilegatura, potrebbero curiosare tra gli altri libri.

In un tempo così variabile anche un raggio di sole fa sperare alla fine della tempesta. Se questo sarà un modo efficace per riconquistare lettori delusi, per risolvere problemi di distribuzione, o per rivalutare le librerie ancora non possiamo saperlo. Potremmo provare. Potremmo tentare un passaggio dolce, un parto in acqua che non ci molli subito nell’inconsistenza del digitale.

Sofia Di Giuseppe

Share

About Author

scrivendovolo

(2) Readers Comments

  1. Con quante (e qual) librerie cominceranno? C’è qualche dettaglio in più?

  2. La piattaforma culturale CheFare ha raccolto con un bando oltre 500 progetti per l’innovazione culturale. Ne sono stati scelti alcuni che possono essere votati dagli utenti. I cinque più votati saranno valutati da una giuria che il 29 Gennaio 2013 eleggerà il vincitore. Il premio è di 100.000 euro da utilizzare per l’attuazione dell’attività proposta. E-paper book rientra nei progetti selezionati e di cui si può esprimere la preferenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.