News Rivista — 12 marzo 2013

Gli utenti di facebook, si sa, sono sempre molto restii ad accettare i nuovi look del social network. L’esempio più palese è il “diario” che ha sostituito la vecchia impostazione della bacheca. Gli insulti e le repliche furono numerose e condivise. Alla fine però, tutti hanno un “diario”.

Certo ora sarà curioso vedere gli effetti del cambio d’immagine della sezione “notizie”. Questa però è una sfida al mondo dell’editoria. Sì, perché Facebook diventerà una sorta di giornale personalizzato.

Grazie al restyling le news verranno ordinate per aree tematiche, l’uso delle immagini incrementato e i file musicali avranno una sezione a parte.

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, ha affermato: “Vogliamo consentire a chiunque di condividere tutto ciò che si vuole con chi si vuole”.

Probabilmente questa nuova formula consentirà uno scambio di materiale informativo importante; il problema è che, forse, nessuno uscirà dalla pagina di facebook per leggere e conoscere.

C’è chi lo fa e chi invece si accontenta del cibo in scatola.

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.