Curiosità dal web Rivista — 26 novembre 2013

Il 2013 è stato un anno assai prolifero per il mercato editoriale. Sapete quali sono i libri migliori di questi ultimi 12 mesi? Il Book World Team del Washington Post ha stilato una classifica delle 10 pubblicazioni dell’anno ancora in corso che assolutamente non si possono perdere, distinguendo tra “fiction” e “non fiction”. Ve la riproponiamo di seguito.

NARRATIVA

1-A Constellation of Vital Phenomena: il primo romanzo di Anthony Marra è ambientato nel 2004, in un piccolo villaggio, intriso di sangue, della Cecenia. La trama ruota intorno al rapimento del padre di una bambini di 8 anni, da parte di teppisti federalisti. Una profonda storia presentata attraverso una prosa fresca ed elegante.

2-The Good Lord Bird: il romanzo racconta la storia di Henry Shackleford, un uomo che sostiene di essere l’unica persona di colore ad essere sopravvissuta all’incursione di John Brown nella città di Harpers Ferry, Va., nel 1859.

3- How the Light Gets In: il nono romanzo della serie di Louise Penny con protagonista l’ispettore capo Armand Gamache e il suo assistente, l’ispettore Jean-Guy Beauvoir.

4-The Son: il romanzo di Philipp Meyer narra la storia degli Stati Uniti, attraverso le pianure del Texas, e traccia un ciclo di 200 anni di furti e omicidi, distruggendo qualsiasi mito dello sviluppo civile.

5-The Woman Upstairs: Claire Messud narra, nel suo nuovo romanzo, la storia di un uomo di 42 anni, single e senza figli, stufo di essere invisibile.

SAGGISTICA

1-Book of Ages. The Life and Opinions of Jane Franklin: Jill Lepore racconta la vita della sorella di Benjamin Franklin.

2- Drink. The Intimate Relationship Between Women and Alcohol: Ann Dowsett Johnst, un’alcolista, narra la vita assumendo il punto di vista di chi fa abuso di alcol, spiegando come per le donne il vizio del bere sia più pericoloso che per gli uomini.

3- Going Clear: Scientology, Hollywood, and the Prison of Belief: Lawrence Wright, vincitore del Premio Pulitzer 2007 con “The Tower incombe: Al-Qaeda e il Road to 9/11”, indaga con lucidità e coraggio la Scientologia, la sua storia, la sua teologia e la sua organizzazione.

4- The Guns at Last Light: The War in Western Europe, 1944-1945: è il terzo volume della trilogia “Liberazione” di Rick Atkinson, in cui è ricostruito il periodo dal D-Day al V-E Day, in una prosa sublime.

5- Thank You for Your Service: David Finkel racconta, nel sequel di “The Good Soldiers”, del dopo guerra della guerra in Iraq.


Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.