News Rivista — 08 dicembre 2012

Il rapporto che sussiste tra un romanzo e un film non è sempre scontato. Nella tavola rotonda coordinata da Pierdomenico Baccalario tenuta a “Più libri più liberi” vengono presentati studi statistici ed esperienze dirette. Focalizzandosi sulla produzione italiana e in particolare sulla piccola e media editoria, è stato analizzato il modo in cui la vendita di un libro possa essere influenzata dal successo del film tratto da esso e viceversa. È stata valorizzata la figura di editore producer che ha il compito di mettere in relazione produttore cinematografico e scrittore. Infine sono intervenuti Fulvio Ervas (autore) e Riccardo Tozzi (produttore) per raccontare l’esperienza della trasposizione su pellicola del romanzo “Se ti abbraccio non aver paura”.

Ilaria Mombello

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.