News Rivista — 25 maggio 2013

Ancora una volta è il libro ad entrare nei luoghi in cui un potenziale lettore fa tutt’altro che leggere. E così come una tentazione, la cultura si insidia nei social network, nella mail, e adesso, anche su Pinterest.
L’idea è nata dal gruppo Rcs, che, in occasione della fiera del libro di Torino, ha lanciato un sistema di streaming di e-book on demand.
Gli utenti di Pinterest potranno cliccare, scegliendo tra i milioni di immagini presenti, una copertina che li ha conquistati e leggere l’incipit del testo servendosi di un sistema di sfoglia libro digitale senza bisogno di alcun software aggiuntivo.
Sono oltre 50 i titoli attualmente disponibili, ma destinati a crescere proporzionalmente all’interesse che l’iniziativa susciterà tra gli utenti.
Marcello Vena, responsabile del business digitale dei libri trade di RCS, ha affermato:

“Abbiamo sviluppato un’innovazione sul nuovo social media Pinterest, superando il modello attuale di visualizzazione delle sole copertine dei libri”

Ora pare ovvio che la copertina diverrà, in modo indiscusso, l’abito per conquistare il lettore.

Ovunque il libro ci raggiunge, ovunque e in qualsiasi forma si fa conoscere prepotentemente. Basterebbe provarlo per diventarne dipendenti.

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.