Curiosità dal web Rivista — 07 aprile 2013

Immaginiamo di essere particolarmente apatici, o annoiati, o in situazioni disperate, come bloccati in mezzo al traffico alla vigilia di un esame. In tutti questi casi potrebbe risultarci difficoltoso leggere qualche documento importante o ripassare gli appunti del manuale del corso d’esame, e allora a correre in nostro soccorso sarebbe, ancora una volta, la tecnologia.

Quando infatti non abbiamo voglia di leggere un libro, un documento, un PDF o simili possiamo semplicemente farlo leggere al nostro iPad e ascoltarlo, risparmiando la fatica di leggerlo noi stessi. Chiaramente l’espressività sarà pari a zero, quindi non sarebbe molto utile utilizzare questa funzione per leggere libri d’avventura, ma semplicemente testi o documenti particolarmente soporiferi.

La funzione è implementata direttamente da Apple nel tablet, e per fruirne basterà semplicemente attivarla dalle impostazioni: entrando in generali, accessibilità, quindi pronuncia selezione e attivandola. A questo punto bisognerà entrare in un’app ad esempio iBooks, e quindi selezionare tutta la pagina o solo la porzione di testo che ci interessa, per veder comparire un nuovo tasto che precedentemente non era presente nel menu a tendina: Leggi. Premendo su questo tasto, l’iPad comincerà a leggere il testo per noi. Risparmiandoci la fatica.

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.