Eventi — 04 maggio 2015

Dal 14 al 18 maggio si terrà la 28esima edizione del Salone del Libro di Torino che avrà come tema “Le Meraviglie d’Italia”, un tema più che mai azzeccato visto il sentimento di sfiducia che gran parte degli italiani prova verso un paese i cui pregi vengono dimenticati o oscurati.

Il programma è ricco, le sezioni sono tante e in grado di soddisfare tutti i gusti, dal lettore, allo scrittore appassionato, agli addetti ai lavori. Di seguito una sintesi non esaustiva di alcuni eventi a cui vale la pena di partecipare.

Cultora parteciperà al Salone del libro presso lo stand di Historica – Giubilei Regnani (padiglione 1 B68-C57). Tante le novità delle due case editrici: dal libro “Volevo fare l’avvocato” di Alberto Pezzini all’inchiesta sulla malasanità “Sangue sporco” di Giovanni del Giaccio al nuovo libro di Paolo Gambi “Giacomo Casanova. Manuale per non finire tra le braccia di uno come me” al testo di narrativa di Remo Bassini “Buio assoluto”. Per ogni libro acquistato allo stand Historica – Giubilei Regnani verrà regalato un altro libro, vi aspettiamo allo stand B68-C57 del padiglione 1.

CONTINUA SU: http://www.cultora.it/il-salone-del-libro-di-torino-gli-eventi-da-non-perdere/

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.