News Rivista — 26 novembre 2012

I genitori d’Oltre Oceano sceglieranno un Natale tecnologico. Gli e-reader non occuperanno sotto l’albero lo spazio dei regali tradizionali, ma di certo stimoleranno l’intelligenza e sazieranno la curiosità anche dei più piccolini.

Sì perché i genitori americani sceglieranno gli ebook e i tablet come strenna. Uno studio della PlayScience and Digital Book World ha fornito questi risultati: il 40% delle famiglie con figli di età compresa tra i 2 e 13 anni acquisterà un dispositivo per la lettura di libri digitali.

Un’iniziativa che parte dalle case, dal nido, dalla prima forma di socialità e conoscenza per un bambino.

L’adozione delle tecnologie in America è talmente consolidata che immaginare uno scenario simile in Italia suona più come premonizione che come possibile futuro. Si sa che siamo molto più restii alle innovazione e che da qualche tempo non siamo i protagonisti delle dinamiche culturali mondiali.

Un’iniziativa del genere mostra un’attenzione forte ai mezzi con cui le nuove generazioni affronteranno i cambiamenti.

Tra i dispositivi preferiti troviamo: il Kindle Fire di Amazon e l’Ipad Mini.

Chissà se questo suggerimento potrà essere inserito anche tra le varie idee regalo delle mamme italiane. Uno sguardo al futuro in realtà è possibile, basta informarsi.  

Sofia Di Giuseppe

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.