News Rivista — 18 ottobre 2012

Scrivendo Volo ha da tempo iniziato una campagna di sensibilizzazione, sotto lo slogan “leggere è rock”, volta ad avvicinare, o riavvicinare, adulti e ragazzi alla passione per la lettura e per la cultura, ed è una campagna che parte dal basso, nel senso che avviene attraverso serate organizzate in locali, biblioteche e luoghi di richiamo di varie città italiane. Da oggi, trasmettere questo messaggio sarà molto più facile, visto che anche dall’alto iniziano ad arrivare segnali incoraggianti. Anzi, non dall’alto, proprio dall’Olimpo della celebrità.

È notizia di oggi che Johnny Depp, una delle star più famose si Hollywood e uno degli attori più amati e richiesti del momento, sta per intraprendere una nuova avventura imprenditoriale nel mondo dell’editoria. Depp inaugurerà la collana Infinitum Nihil (“niente è per sempre”, stesso nome del suo studio di produzione) della nota casa editrice Harper Collins.

I primi due titoli in catalogo sono già noti: House of the Earth, un inedito manoscritto scoperto nell’archivio della leggenda folk Woody Guthrie, che verrà pubblicato in gennaio. Il manoscritto verrà pubblicato con la partecipazione dello storico Douglas Brinkley, in quale, inolte, pubblicherà per la Infinitum Nihil il secondo titolo della collana: The Unraveled Tales of Bob Dylan, una biografia che promette retroscena inediti sulla vita dell’artista, in parte frutto delle sue interviste con Dylan.

Il fatto che Depp sia diventato famoso grande alla magistrale interpretazione di molti personaggi cool, è senz’altro un incentivo verso la diffusione del messaggio che anche la cultura è rock!

Daniele Dell’Orco

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.