News Rivista — 12 giugno 2013

LIA  (Libri Italiani Accessibili) è il progetto coordinato dall’Associazione Italiana Editori e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività culturali che ha “lo scopo di aumentare la disponibilità sul mercato di prodotti editoriali accessibili per le persone non vedenti e ipovedenti, mettendo a frutto le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e promuovendo un cambiamento culturale nel modo in cui gli attori della filiera editoriale affrontano il tema dell’accessibilità”. (http://www.progettolia.it)
Il programma verrà presentato martedì 18 giugno alla Camera dei deputati a Roma.
Nella Sala delle Colonne di Palazzo Marini, interverranno, davanti al Presidente della Camera Laura Boldrini, il presidente Aie Marco Polillo, il presidente dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti Tommaso Daniele e la dirigente del Ministero per i beni e le attività culturali Rossana Rummo.
Importantissima inoltre la presenza di George Kerscher, presidente Idpf (International digital publishing forum) e Segretario generale Daisy Consortium, esperto sui temi dell’accessibilità per l’editoria e vincitore del titolo di Champion of Change 2012, una delle massime onorificenze USA per chi si occupa di tecnologie.

Grazie al suo intervento verrà inquadrata una panoramica internazionale del servizio LIA, definito come uno dei casi più interessanti in cui la tecnologia è risultata fondamentale per l’accessibilità.
Proprio dal 18 giugno sarà online un catalogo di 3.000 titoli di narrativa e saggistica accessibili anche alle persone non vedenti e ipovedenti.

L’evento alla Camera dei deputati è a invito. La stampa che desidera partecipare alla presentazione del servizio deve accreditarsi, per motivi di sicurezza della Camera, alla mail ufficiostampa@aie.it entro le ore 13 di venerdì 14 giugno.

L’uomo con gli strumenti giusti può superare alte barriere.

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.