News Rivista — 10 settembre 2013

Dal niente? Da qualcosa di inaspettato? Da un’idea geniale? Da una cosa ovvia? Dalle distanze? Dalle cose in comune? Da qualcosa che doveva accadere per forza? Non lo sappiamo neppure noi. Sappiamo solo che qualcosa è esploso all’improvviso come un fuoco d’artificio e che, in quell’esplosione, c’era la voglia di far bene.
Asocials è un figlio che ha due padri (io e Marco Fontana) e nonostante tutto cresce bene. Nasce dall’incontro fortuito di due menti creative, da un lettore (Marco, appunto) del mio romanzo (Neoprene) che ne resta tanto colpito da volermi conoscere. E in un pomeriggio assolato, seduti in una pizzeria, mangiando un calzone fritto e bevendo birra, abbiamo seminato le prime idee. Io volevo recuperare i romanzi a puntate, come sui caffè letterari dell’ottocento, Marco voleva sfruttare le potenzialità del cinema e delle serie Tv: così spunta fuori l’idea della Blog Series. Ogni venerdì raccontiamo un altra piccola porzione di storia, incollando i lettori allo schermo. La storia che stiamo costruendo posso descrivertela usando le parole dei nostri lettori: è proprio quello che accade oggi, nelle nostre case, nei nostri cuori, oltre i pc perennemente accesi e connessi. Lo diciamo spesso ed i lettori se ne sono accorti: Asocials siete voi, ed è curioso sentirsi dire “M’avete letto nel pensiero”. Sfruttando l’amore, i tradimenti, le amicizie, i social network, le serate in disco, i concerti, e tutto quello che è la nostra vita riscoprire il gusto delle cose belle. Ogni Venerdì, come dicevo, io e Marco pubblichiamo una nuova puntata associando sempre qualche strofa di una canzone, solitamente cantautorato italiano, che racchiuda il senso degli eventi. Scriviamo in collegamento Skype, in interminabili telefonate, chattando o dividendoci casa per giorni. Per noi è una stupenda esperienza di scrittura creativa e per i lettori una bella e non-convenzionale storia da leggere.

Una parte fondamentale riguarda l’interazione con i lettori. Cerchiamo di mantenere sempre attivo il confronto con il pubblico, tramite la pagina fb in modo da conoscere quelli che sono i pareri, le critiche e le cose che più li hanno colpiti.

https://www.facebook.com/theasocials
http://asocials.wordpress.com/

Francesco Spiedo

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.