News Rivista — 05 maggio 2013

La classifica, rispetto la settimana precedente, rimane quasi invariata. Dopo la terza settimana, ZeroZeroZero di Roberto Saviano, è ancora saldamente in testa, tra polemiche ed elogi, anche se in calo fisiologico per numero di copie vendute. Bianca come il latte, di D’Avenia, edito da Mondadori sale al secondo posto, mentre al terzo troviamo una new entry: tutti a casa! Noi paghiamo… di Mario Giordano, libro di denuncia contro il “palazzo” e contro tutti coloro che hanno avuto delle grandi agevolazioni nel pagamento delle case solo perché ministri o persone potenti, edito da Mondadori. Fai dei bei sogni di Gramellini sale in classifica al quarto posto e al quinto troviamo la secondo ed ultima new entry della settimana: La locanda degli annegati , di Simenon e tradotto da Bevilacqua, che viene riproposto a distanza di decenni dalla prima stampa italiana edita da Mondadori, nella collana: capolavori Gialli, del 1955 con una nuova traduzione e una successiva scalata in classifica. La rivoluzione della luna di Camilleri è in netta discesa, visto il terzo posto della settimana precedente, ed occupa il sesto gradino della classifica. Più o meno stabile, in calo di una sola posizione, la prima parte della trilogia di Holt: Sconsacrato, mentre escono totalmente dalla classifica dei primi dieci il libro sul papa Francesco della casa editrice Rizzoli, mentre Papa Francesco edito da Salani rimane dentro al gradino più basso, e Educazione Siberiana di Lilin. All’ottavo posto, dopo quattro settimane di permanenza nella classifica troviamo Quattro etti d’amore, di Chiaa Gamberale, e al nono Violetta, il mio diario di Walt Disney. Anche questa settimana i libri della Newton Compton a 0.99 centesimi non trovano spazio nella classifica e se non fosse per il giallo di Simonon non avremmo nessun titolo di spessore.

 

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.