News Rivista — 20 settembre 2013

Stephen King, strano ma vero, ha ammesso di essere agitato per l’imminente uscita di “Doctor Sleep”, sequel del celebre romanzo “The Shining”, pubblicato nel 1977.

Prima ancora della pubblicazione King controlla ogni sito letterario per vedere cosa i lettori più accaniti pensano riguardo al sequel. Assicura che sarà migliore rispetto a “The Shining”, poiché anche la qualità della sua scrittura è cambiata.

“Quello che molte persone dicono è ‘Ok, probabilmente leggerò questo libro, ma non potrà mai essere così bello come The Shining’. Ovviamente sono ottimista, e quello che voglio assicurare è che Doctor Sleep è veramente migliore di The Shining!”.

King, spiega, ha deciso di scrivere “Doctor Sleep” perché tutti continuavano insistentemente a domandargli cosa fosse successo al piccolo Danny. Ed ecco che qui Danny Torrance è diventato grande, lavora in un ospizio e ha una grande e particolare capacità di aiutare i pazienti ad affrontare la loro morte. Mantiene ancora le capacità psichiche, anche se sono attenuate dall’età. Incontrerà una ragazza dai poteri particolari… Bisognerà aspettare il 24 Settembre per poter scoprire cosa accade all’ormai cresciuto piccolo Danny.

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.