News — 20 novembre 2012

La sinergia tra tecnologia e vecchi strumenti crea prodotti che entusiasmano e coinvolgono, ma il romanticismo di un foglio di carta rimane e lo vediamo vestirsi con un abito nuovo.

Ora provate ad immaginare un libro tradizionale prendere consistenza e colore allo schermo della vostra televisione. In realtà non dovrete più immaginarlo, ma piuttosto provarlo!

La telecamera Playstation Eye deve essere posta sul televisore e puntata sulle pagine del libro che avete comperato. Le pagine sono impresse da simboli incomprensibili all’occhio umano. L’unico modo per riuscire a leggerlo è dotarsi del dispositivo tecnologico. Così vedrete apparire sullo schermo quanto la vostra curiosità vi spinge a conoscere.

I primi libri-gioco sono stati realizzati con i racconti di J. Rowling; lei che ha la magia in mente e la mostra ai suoi lettori grazie alle lezioni da ora disponibili in questa nuova formula. Tra poco disponibili anche racconti firmati Disney.

Il dispositivo puntato sul libro rifletterà nello schermo la giusta decodifica dei simboli e alcune scene animate con le quali si può interagire grazie al controller di movimento Sony.

Nel momento in cui nulla è più così tranquillo e stabile arriva l’azione, frutto dell’ingegno, ma soprattutto di una crisi che, dopo aver distrutto, spinge le menti a ricostruire.

La nuova pratica è sicuramente molto artificiale e lontana dall’immediatezza e dalla nudità di un libro cartaceo tradizionale, ma la fonte da cui tutto genera è sempre lui. Una difficoltà in più solletica la caparbietà e la curiosità di conoscere quanto qualcuno ci impedisce di sapere.

Spesso giocando si ci affeziona, quindi forse solo allora saremmo in grado di dedicare del tempo alla lettura, a quel silente movimento oculare che in privato ci mostra infiniti mondi.

Sofia Di Giuseppe

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.