News — 21 novembre 2012

L’editoria entra nelle università di Roma e vuole creare professionisti del settore consapevoli dello scenario attuale. Durerà fino al 28 Novembre la serie di workshop organizzati presso: La Sapienza, lo IED, Tor Vergata, e la Luiss.

A parlarne con Panorama.it è il direttore di Confindustria Cultura Italia: Fabio Del Giudice.

I vari incontri, uno per ogni ateneo aderente, saranno dedicati a: crossmedialità e story telling (La Sapienza, 21 novembre ), diritto d’autore (Luiss, 28 novembre ), editoria e cinema (Tor Vergata, 19-20 novembre), app e ebook (Ied, 22 novembre).

Il progetto è stato intitolato: “Più libri più idee” e non vuole essere un esempio sporadico di un approccio lavorativo, ma un appuntamento fisso, ogni qualvolta le università si mostreranno disponibili, per preparare gli studenti al mondo del lavoro.

Le varie lezioni insisteranno sul carattere pratico del settore; ossia si cercherà di mostrare la sfaccettatura imprenditoriale dell’editoria, nonostante questa sia intrisa di valori che vanno oltre il pragmatismo di una qualsiasi impresa.

Perché dobbiamo muoverci in tempo”. E’ questo quanto afferma Fabio Del Giudice ai giornalisti di Panorama.it.

Le dinamiche attuali mostrano solo una grande incognita, e nel momento in cui questa si svelerà bisogna essere preparati. Ora è la corsa agli strumenti, ai modi, alle idee, al mestiere.

Più libri più idee” parla alle università, parla a chi ha scelto il futuro ad un presente sistematico. Cibiamo il talento e solo allora vedremo il corpo della cultura aumentare la sua massa.

Sofia Di Giuseppe

Share

About Author

scrivendovolo

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.